Centri specialistici

Viaggio al centro della cura

Il tumore ovarico è la più grave e complessa neoplasia ginecologica femminile che, proprio per queste sue caratteristiche, deve essere curata solo nei centri ospedalieri specializzati, cioè attrezzati e preparati ad affrontarla dal punto di vista diagnostico, chirurgico, medico, psicologico e infermieristico.

Conoscere questi centri specializzati è essenziale: per tale motivo  Acto inizia  un viaggio attraverso le Reti Oncologiche Regionali, che coordinano l’assistenza al paziente oncologico e all’interno delle quali  sui trovano  i centri  di riferimento per la cura dei tumori  ginecologici, e per il tumore ovarico in particolare, che offrono alle pazienti la miglior risposta assistenziale.

Il  viaggio inizia dalla Rete Oncologica del Piemonte e Valle d’Aosta, che è stata fra le prime ad offrire alle  pazienti una rete di centri dedicati  e modalità di cura e assistenza multidisciplinari

Piemonte Valle d'Aosta

Partner: