Servizio di supporto psicologico

Il supporto psiconcologico

La psiconcologia, nata intorno al 1950 negli Stati Uniti,  è progressivamente cresciuta negli ultimi anni in tutto il mondo per occuparsi in maniera specifica delle conseguenze psicologiche causate dal trauma di una diagnosi di tumore.

Ammalarsi di cancro è un avvenimento traumatico che investe tutte le dimensioni della persona (la sfera psicologica, i valori individuali e spirituali, i rapporti interpersonali e sociali), e non solo quella fisica: per questo comprendere a fondo qual è l’impatto della malattia e delle conseguenti terapie sull’esistenza è un punto fondamentale  per garantire alla persona ammalata e ai suoi familiari una migliore qualità di vita e un’assistenza ottimale. L'intervento psicoterapeutico in ambito psiconcologico si avvale di modalità ed orientamenti psicoterapeutici diversi .

In questi ultimi anni l'EMDR è risultato essere un metodo molto efficace in ambito psiconcologico e che può essere utilizzato sia sul singolo soggetto, sia sui nuclei parentali e terapeutici (personale medico e operatori socio sanitari).

Leggi anche:

Partner: